« Ciao Adele | Principale | Passione o amore ? »

01/10/07

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

stefy

Acc....Irene, il diavolo sembra un agnellino in confronto al ritratto che hai dato di questa persona !!! Direi che ti ha fatto proprio arrabbiare !!...beh, ti posso garantire che gliele hai cantate bene !!!
Un caro saluto,
Stefy

irenespagnuolo

Mah Stefy mi sono giusto sfogata...non spero che legga, non è certo una che impegna il suo tempo transitando per internet, leggendo libri, blog, giornali...Macchè, per lei c'è spazio solo per la vita "mondana".
Bacio !

lizardgreen3

Cara Irene,
ti sono vicina, vedrai la prossima volta non tenterà neanche di sfiorare la tua esistenza; le sarà sufficiente leggere il tuo sguardo, che non reggerà per più di due secondi e basteranno per abbassare il suo.
E sarà subito pronta a mietere la prossima vittima, si nutre di questo, finchè ci saranno vittime...
...ma se non è capace di dare, ben presto se ne accorgeranno tutti.
Un abbraccio Irene!
Laura

irenespagnuolo

Ciao Laura, vedo che stai prendendo confidenza con il mezzo ! Dai, deciditi, apri un bel blog...!
La bestiaccia ahimè non mi mollerà facilmente, ha qualche interesse per girarmi intorno...ma la tengo a bada.
Un abbraccio
Irene

LoStyle

Ciao zietta! Mi sembra tanto il ritratto di una persona a me nota.. :)
Non vale la pena sprecare pensieri per chi non li merita!!

BACI BACI!!

zia elena

Deve essere proprio una persona negativa, perchè non ho mai letto un tuo post tanto efferato.

Sono del parere che "Quando ci vuole ci vuole!".

Un abbraccio.

Zia Elena

irenespagnuolo

Cara nipote style !!!
Forse assomiglia a qualcuna a te nota, ma quella descritta credimi supera tutti e tutto. Non la conosci e spero non ti capiti mai di incontrarla nella vita ! Beh, a parte che se anche fosse la neutralizzeresti con l'indifferenza però...insomma è proprio una persona brutta, si sta meglio a non conoscerla.
Baci baci
Irene zia style

irenespagnuolo

Zia Elena negativa è dir poco...
Smack !

Gian Contardo

Anche tu, quand'è necessario, non hai peli sulla lingua e non ricorri a "metafore". D'altronde, Irene, quando ci vuole, ci vuole.

Comunque, piccolo consiglio (ma non ne hai sicuramente bisogno): i personaggi dì un romanzo devono essere ispirati dalle persone reali ma mai essere le loro esatte fotocopie; altrimenti, non sarebbe un romanzo ma un saggio.

Un fraterno abbraccio e un grosso in bocca al lupo per la stesura del tuo libro.

Ciao.

Contardo.

irenespagnuolo

Giusto consiglio, Gian Contardo. Lo so.
Ma il personaggio in questione non merita neanche di stimolare la mia ispirazione...!
Crepi il lupo !!!
Irene

rottasudovest

Mamma mia, Irene!! mi hai lasciato senza parole... scrivi sempre cose che fanno riflettere o che risvegliano sentimenti positivi, di tenerezza e affetto e invece stavolta! chiunque sia questa persona meglio tenerla lontana e, hai ragione, un post è pure troppo! e forse anche un commento! :) ciao!
PS Secondo e è vero, quando si dice che una persona è brutta dentro, ci sono pochi aggettivi che si possono aggiungere per spiegare

Mayra G Louis

Ciao Cara amica, mi spiace tu abbia avuto un'esperienza del genere, che non voglio appellare con il termine "negativa" perchè credo che nella vita ci siano solo esperienze belle o brutte ma che in ogni caso ci fanno crescere, migliorare. Sono sicura che questa volta, sei rimasta scossa/segnata da una persona molto diversa da te eche ti metterà in guardia, rispetto all'altra faccia di questo mondo, è un modo per allargare la tua prospettiva e per restare incontaminata...bella e pura come sei
ti abbraccio forte
Mayra

irenespagnuolo

Incontaminatissima Mayra !!!
Kiss kiss

RSO è proprio così, non sono facile ai cattivi pensieri sul prossimo e sono anzi fin troppo riflessiva, accomodante, pronta a tollerare comprendere e giustificare...ma in certi casi estremi (come questo) no, la "bontà universale" tout court non regge, i cattivi vanno trattati da cattivi. Che schifo RSO, credimi :(
Ciao ciao
Irene

rottasudovest

assolutamente d'accordo, Irene, anch'io credo che i cattivi alla fine bisogna trattarli come tali. Non credo al buonismo a tutti i costi, mi stufa, anzi! bisogna pure riconoscere i meriti e le differenze, no? spero che dopo la brutta esperienza e lo sfogo l'abbia lasciata nel suo brodo. Che ti frega, l'importante è non trovarla più nel tuo cammino e aver avvertito chi ami! :) ciao!

I commenti per questa nota sono chiusi.