« Da donna a donna : | Principale | Babbo Natale... »

19/12/06

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

Guizzo

Mi piacerebbe che Gengis Khan tornasse vivo per un giorno e scatenasse tutta la sua sanguinosa violenza contro i commerciali della Tim. Odio la Tim.

Zorba

I condottieri come Gengis Khan oggi non possono più esistere. Sono cambiate le condizioni storiche e culturali e anche i rapporti di forza locali e internazionali.
Oggi è tutto meno forte e fecondo, ma continua ad essere terribile per certi popoli.
Le tue riflessioni, Irene, dovrebbero cadere come semi che possamo germogliare...

Eduardo

L'esercizio del potere, ai tempi di Gengis Khan, era basato quasi esclusivamente sulla forza e sulla violenta ferocia "militare". E l'espansione e le conquiste territoriali avvenivano solo con l'uso brutale e cinico della forza delle spade....
Ma, come tu narri nel tuo post, anche i Gengis Khan violenti e sanguinari si "rapportavano" alle culture "altre", alle altre religioni con attenzione e relativo rispetto..!

Al contrario, i Gengis Khan "moderni", non potendo usare la violenza delle armi per affermare la loro supremazia e i loro disegni egemonici, si mimetizzano sotto forme apparenti di "democratici e liberali" e con i potentissimi mezzi "mediatici" impongono apertamente e subliminalmente i loro modelli culturali e la loro visione del mondo..! I loro eserciti sono schiere di giornalisti, registi, dirigenti che lavorano per loro e per i loro "progetti" di schiavizzazione di masse enormi al fine di sfruttarne tutti i vantaggi commerciali ed economici....

Cara Irene, basta guardarci un pò intorno..

maverick61

Cara Irene me lo hai fatto diventare «quasi» simpatico sto' Gengy. : )

francisco

ciao irene...secondo me questo racconto non fa altro che confermae il fatto che in questo mondo non c'e ne il bianco ne il nero assoluto...c'e una infinita di tonalita di grigi.

Visto che ci avviciniamo a natale...tanti auguri..ciao

Osvaldo Contenti

GENGIV KHAN?!?! Ecchedé?! Nu nuovo dentifricio anti Tartaro? Scusame Irene ma nun aggiu vist la pubblicità...
Osvainthemountain :)

irenespagnuolo

GUIZZO COSA TI HA FATTO LA TIM ?????????

irenespagnuolo

Dovrebbero Zorba ma...dubito !
Un abbraccio
Irene

irenespagnuolo

Eduardo, illuminate riflessioni le tue...
Ahinoi.
Un caro saluto
Irene

irenespagnuolo

MAVERICK...allora il post è ben fatto !!! Grazie...
Ciao ciao
Irene

irenespagnuolo

Ciao Francisco, grazie, augoroni anche a te !

Osvaldo ammettilo hai già iniziato a brindare eh ?!? Hic !

Ciaooooooooooo
Irene

Paola dei gatti

gengis kan è stato uno degi maggiori sovrani e conquistatori del suo tempo, i suoi successori non ne sono stati all'altezza, come sempre accade..

augurissimi da tutta la tribù

Indaffarato

Gengis Khan lo conosco solo grazie ai film a lui dedicati ed agli speciali di Quark che di lui facevano un eroe, null'altro!

Irene, approfitto delle gesta di tale imponente condottiero... per farti un immenso augurio di Buone feste, che possano essere serene ed adeguate alle tue aspettative.
Io mi assenterò solo il giorno di Natale, vigilia e Capodanno, i restanti giorni sarò qui a disturbare il tuo, e dei tuoi lettori, “regolare” pensiero.
Se poi per caso, tra Natale e Capodanno, tu potessi offrirmi un caffè, io avrei il piacere di verificare lo stato di avanzamento lavori del caffè letterario!
Un sincero abbraccio
Francesco

irenespagnuolo

Grazie Paola un salutone e tanti cari auguri !
Irene

irenespagnuolo

Ciao Indaffarato, anch'io non mi assenterò molto, sarò solo "indaffarata" un pochino ai fornelli e nelle opere di ospitalità...quindi ci incontreremo sicuramente sui blog ! E non è affatto escluso ci si possa anche vedere nei pressi del futuro art café...vedo se è possibile e ti informo !
Cari auguri e un abbraccio
Irene

I commenti per questa nota sono chiusi.